Browsing "libri e fumetti"
Feb 15, 2014 - libri e fumetti, musica    No Comments

Michael Jackson e Johnny Depp a Trieste

ATTENZIONE!!

Domenica  16  Febbraio dalle 10.00 alle 19.00 presso il Centro Commerciale Freetime di Muggia – Trieste – in occasione del Mercatino dell’usato e dell’artigianato ci sarà uno stand dedicato a Michael Jackson e Johnny Depp discount (e non solo) dove potrete trovare tantissimi oggetti dei vostri beniamini. Troverete articoli di:



https://www.facebook.com/pages/Michael-Jackson-e-Johnny-Depp-discount/139932206143940?ref=tn_tnmn



https://www.facebook.com/CinquantaSfumatureDiGrigioDaIndossare?ref=hl



https://www.facebook.com/pages/Mini-Store-Cover-Cellulari-T-shirt-e-Idee-Regalo/1426132577602226?ref=hl

Siete tutti invitati! Vi aspettiamo numerosi! Non mancate!

Il Centro Commerciale Montedoro si trova a Muggia (TS).

Ecco come raggiungerci:



Da TRIESTE

Da Via Flavia proseguire in direzione Muggia; ad Aquilinia prendere la galleria a sinistra dopo il semaforo. Alla rotonda girare a sinistra in Via Caduti sul Lavoro; giunti all’incrocio svoltare a sinistra su Via Flavia di Stramare.



Da MUGGIA

In direzione Trieste, superare il ponte e svoltare a destra in Strada delle Saline; alla rotonda proseguire dritto in Via Caduti sul Lavoro; all’incrocio svoltare a sinistra su Via Flavia di Stramare.



Da CAPODISTRIA

In direzione Trieste, superare l’ex confine e prendere l’uscita per Muggia; alla rotonda girare a destra in Via Caduti sul Lavoro; all’incrocio svoltare a sinistra su via Flavia di Stramare.



Dalla SUPERSTRADA SS15

All’altezza del Centro Commerciale prendere l’uscita per Muggia, alla rotonda girare a sinistra in Via Caduti sul Lavoro; all’incrocio svoltare a sinistra su Via Flavia di Stramare.





IN AUTOBUS

Ora arrivare a Montedoro in autobus è molto più semplice e veloce. Grazie all’introduzione del doppio senso di marcia, infatti, è stata istituita una nuova fermata in prossimità di Montedoro in modo tale che si possa raggiungere il Centro senza dover prima attraversare tutta Muggia. Un percorso più breve e molto più comodo, effettuato da tutte e tre le linee autobus della Trieste Trasporti che ti permettono di arrivare a Montedoro, ovvero:

linea 20 Muggia – Stazione Centrale (clicca qui per vedere il percorso dettagliato e gli orari)

linea 47 Domio – Muggia  (clicca qui per vedere il percorso dettagliato e gli orari)

linea 49/ Cattinara Ospedale – Muggia  (clicca qui per vedere il percorso dettagliato e gli orari)




Mar 4, 2012 - libri e fumetti, musica    No Comments

Michael Jackson – I libri

Finalmente è stato realizzato!
A grande richiesta, un blog per rendere omaggio a Michael Jackson con una recensione dei libri più famosi e piacevoli realizzati in onore del Re del Pop.
L’elenco dei libri è stati scelto dai fans di tutto il mondo su un campione di oltre 1000 copie realizzate in onore della pop star.
Ci sono proprio le opere più belle. Il blog riporta il libro Michael Jackson Una morte poco chiara scritto da Mirjana Kovacic, I capolavori di Michael Jackson di Juniper, i due volumi di Interviste e discorsi realizzati da Alanis e Leon Kory, Confessione di un amore scritto da Elena Ricci, Michael Jackson Photo book di Jason Cook, Michael Jackson on Tour HIStory il riscatto realizzato da Albert Gary, Michael Jackson vs Conrad Murray il processo di Richard Collins, Favole per tutti i bambini del mondo di Jasmine Meyers e tantisimi altri.
In conclusione, ci sono proprio tutti! Non ci resta che visitare il blog MJIlibri.blogspot per rendere omaggio a Michael Jackson e prenotare anche noi una copia di ogni libro.
 
 
 

Michael Jackson, pubblicato un libro – documento

Una vita dedicata al lavoro e alla beneficenza hanno portato Michael Jackson ad essere amato da generazioni di fan, che ancora oggi tengono alto il suo nome in ricordo di un artista che non si è mai risparmiato. Un uomo invidiato da avvoltoi che si sono permessi di sconvolgerli la vita, nell’intento di distruggerlo moralmente e fisicamente. Consumato dal dolore si apprestava a regalarci un tour, l’ultimo, come disse a Londra quando si recò per annunciare il “This Is It”. Ci avrebbe ancora stupito, ancora una volta… per l’ultima volta… Il destino non ha voluto che ciò accadesse. Il resto lo abbiamo scolpito nei nostri cuori. Un processo atteso con ansia, ha portato il sig. Murray alla condanna per le grandissime negligenze avvenute, da quando iniziò a prendersi cura del suo famoso paziente fino al triste epilogo. La lista di chi ha offeso e tradito l’uomo Michael Jackson, è alquanto lunga, il tempo gli presenterà il conto. Mi auguro che ciò possa accadere in questa vita. Per rispetto verso un uomo che ha sempre tutelato la sua immagine, in questo libro non saranno inserite le foto del suo corpo senza vita che hanno mostrato durante il processo.
Saranno le sue mani a condurci pagina dopo pagina, fra testimonianze sincere e deposizioni improbabili.
E’ la nota introduttiva del libro-documento “Michael Jackson vs Conrad Murray – Il processo“, scritto da Richard Collins per raccontare le fasi di un processo che si è concluso con la condanna di un medico che avrebbe dovuto occuparsi della salute di Michael Jackson, il re del pop che ha dedicato la sua vita al lavoro e alla beneficenza.
Set 20, 2011 - blog life, libri e fumetti    No Comments

Processo per la morte poco chiara di Michael Jackson

Il re del pop si è spento più di due anni fa ma, le incognite intorno alla sua morte non sono ancora state chiarite e, soprattutto, il ruolo del medico Conrad Murray non ancora precisato. Proprio oggi, però, è iniziato il processo contro il medico curante di Michael Jackson, unico imputato riguardo alla morte del cantante e ballerino. Dopo una lunga fase di selezione e di pratiche burocratiche doverose, il cuore del processo si dovrebbe raggiungere fra circa una settimana. A quanto detto dai familiari di Michael Jackson e soprattutto dalla sorella Janet, il processo dovrebbe durare dalle quattro alle sei settimane. Visto l’importanza del caso e soprattutto il grande peso mediatico degli eventi, si presume che il processo verrà abbastanza per le lunghe e dunque, il dibattito, occuperà all’incirca un mese e mezzo. Il processo, fino qualche giorno fa, aveva rischiato di essere spostato ancora una volta, in seguito alla richiesta della difesa di tenere la giuria in isolamento. La richiesta, seppur singolare, è stata promossa dal fatto che la morte di Michael Jackson è uno dei casi più discussi e più emblematici di questi ultimi anni e, la giuria, avrebbe potuto sentire talmente tanto il peso degli eventi da esserne manipolata. Gli avvocati di Murray hanno portato la richiesta dell’isolamento davanti alla corte d’appello Californiana che, però, ha immediatamente respinto la domanda. Conrad Murray, medico di Michael Jackson, sarebbe il colpevole della morte del re del pop in quanto, unica persona presente nel giorno del decesso della popstar, il 25 giugno 2009. Il medico, a seguito di richieste insistenti di Michael Jackson, gli avrebbe fornito una potente dose di anestetico, il Propofol che, durante l’autopsia è stato ritenuto come causa principale del decesso. Il medico, attualmente, rischia fino a quattro anni di detenzione ma, la difesa di Murray punterà inevitabilmente sulla dipendenza da sedativi e farmaci di Jackson. Nel frattempo, proprio in questi giorni è giunta la notizia che Tito e Rebbie Jackson, fratelli dell’artista, sembrerebbe si siano rivolti a David Gest per organizzare un evento in alternativa alla manifestazione di Cardiff. I fratelli sono già impegnati con Gest per l’organizzazione di alcuni concerti in memoria di Michael Jackson con date che dovrebbero essere rese note proprio fra pochi giorni ma toccheranno sia il Regno Unito che l’Europa. I fratelli di Michael, a quanto pare, non sembrano trovarsi molto d’accordo su come onorare la memoria del re del pop; la madre Katherine Jackson sta infatti organizzando l’evento di Cardiff di cui abbiamo ampiamente parlato nelle scorse settimane. La madre ha più volte sottolineato che spera di portare alla manifestazione anche i due figli maggiori della star: Prince di quattordici anni e Paris di tredici anni. La prima voce ad opporsi a questa manifestazione è stata Janet Jackson che, qualche settimana fa, aveva rilasciato pubblicamente una dichiarazione in cui spiegava che l’evento si sarebbe tenuto in concomitanza con il processo e, proprio per questo motivo non lo reputava opportuno. Ora, dunque, sembrano aggiungersi anche altre due voci ossia quelle di Jermaine e Randy, anch’essi fratelli di Jackson che hanno approvato la scelta di Janet di non partecipare all’evento proprio per rispetto del processo attualmente in corso. La manifestazione è fissata per l’8 ottobre e, al momento, le star che hanno dato la loro adesione al progetto sono state Beyoncé, Christina Aguilera e Cee Lo Green. Intanto, non si ferma la discussione mediatica attorno alla sospetta morte di Michael Jackson; proprio in questi giorni, infatti, è stato messo in evidenza un libro prodotto da Mirjana Kovacic intitolato “Michael Jackson – Una morte poco chiara” dove l’autrice spiega minuziosamente le incongruenze che vi sono state dopo la presunta morte di Michael. Come accadde già per altri noti personaggi del mondo dello spettacolo, primo fra tutti Jim Morrison, Kovacic insinua il dubbio sulla reale morte di Jackson e su una possibile verità tenuta nascosta. Fonte http://www.melodicamente.com/iniziato-processo-morte-michael-jackson/ Sempre più avvincente il libro “Michael Jackson – Una morte poco chiara“. Michael Jackson: dubbi, incertezze ed analisi su una strana scomparsa. E’ Mirjana Kovacic, l’autrice del libro “Michael Jackson – Una morte poco chiara”, pubblicato da Lulu, che ci racconta le stranezze e le incongruenze che si sono susseguite dal giorno della scomparsa del re del pop, Michael Jackson. Tantissime persone credono fermamente che Michael Jackson sia ancora vivo e, le notizie raccolte in questo libro, riescono a suscitare qualche interrogativo in merito ad una possibile esistenza di un’altra verità ancora oggi nascosta. Scrive Mirjana Kovacic “se dal punto di vista artistico Michael ha avuto un successo planetario, la sua vita privata è stato esattamente il contrario. Nonostante ricevesse premi e riconoscimenti, il suo privato è stato molto travagliato. È stato usato, accusato e criticato apparendo come una persona sola con due vite ben diverse”. E’ stato, e sarà per sempre, una persona che con le sue canzoni e la sua musica, ha conquistato una folla enorme di fan, riuscendo a farsi amare da più di una generazione. Le sue canzoni sono adorate dai giovani di oggi come da quelli di ieri. I suoi concerti erano seguiti da migliaia di persone perché il re del pop dava al pubblico tutto se stesso ed è quello che ha fatto per tutta la sua vita. Le sue canzoni sono conosciute in tutto il mondo. Il suo modo di ballare è ancora oggi il più imitato dai ragazzi. Michael Jackson è una di quelle persone che, grazie a ciò che ha fatto, lascerà sulla terra un bellissimo ricordo. Per prenotare una copia del libro, disponibile anche in download, clicca “compra ora

Michael Jackson, arriva l’anteprima

 
Eccola qua! Arriva l’anteprima del libro “Michael Jackson, interviste e discorsi”, di Alanis e Leona Kory.

E’ una selezione di interviste e discorsi pronunciati da Michael Jackson, un libro che tutti i fans del re del pop devono avere nella loro collezione.

Tantissimi sono i lettori che hanno già prenotato la loro copia ed hanno apprezzato molto questa iniziativa.

Pubblicato da circa un mese, è tra i libri più venduti online.

Parte del ricavato, verrà donato in beneficenza per le vaccinazioni dei bambini bisognosi.

E tu cosa aspetti? Prenota anche tu ed aiuti i bambini bisognosi!

Michael Jackson, favole per tutti i bambini del mondo

Pubblicato il libroMichael Jackson, favole per tutti i bambini del mondo“, curato da Jasmine Meyers. Un omaggio a Michael Jackson che, attraverso un libro di favole e storie vere per i bambini, leggendo assieme alle loro mamme, i bambini potranno riflettere, emozionarsi e sorridere con la figura positiva di un uomo e artista quale è stato Michael Jackson. Tutto questo per aiutare i bambini meno fortunati. Parte del ricavato verrà donato in beneficenza. A breve la traduzione in altre lingue. Prenota la tua copia ed aiuti i bambini meno fortunati

 

Disponibile anche in download, formato pdf, versione economica.

 

Michael Jackson photo book

In occasione dell’anniversario della nascita di Michael Jackson, è stato realizzato un delizioso volume per rivivere quei magici momenti in cui Michael Jackson ci ha fatto sognare, innamorare, piangere e divertire.
Creato da Jason Cook e pubblicato da Lulu, è un album fotografico con tantissime immagini del “re del pop” da sfogliare per ricordare momenti passati. Questo photo book è dedicato a tutti quelli che hanno amato e continuano ad amare Michael Jackson.

 

 

Per vedere un’anteprima dell’album, cliccare qui.

Ecco il video per la presentazione di questo “photo book” http://youtu.be/7DQWzzP5Gm0

Feb 18, 2011 - libri e fumetti    No Comments

Video presentazione libro “Michael Jackson – Una morte poco chiara”

Le stranezze e le incongruenze che si sono susseguite dal giorno della scomparsa del re del pop, Michael Jackson, sono riportate in questo libro. Poco prima e subito dopo il 25 giugno 2009, data in cui è stata data la notizia della morte di Michael Jackson, sono accaduti fatti strani o particolari. Ad esempio, vi sono dei dubbi riguardo molti fatti e comportamenti di persone a lui vicine. Tantissime persone credono fermamente che Michael Jackson sia ancora vivo e, le notizie raccolte in questo libro, riescono a suscitare qualche interrogativo in merito ad una possibile esistenza di un’altra verità ancora oggi nascosta. I dubbi riguardo le notizie emerse dopo la notizia della scomparsa di Michael Jackson, raccontate dall’autrice in questo libro, coinvolgono il lettore a porsi delle domande su una morte che ha lasciato il mondo sotto shock. Michael Jackson – Una morte poco chiara di Mirjana Kovacic MJM Editore
Clicca qui per leggere il libro